Sarà l’elezione presidenziale più EDM di sempre quella del 2016. Dopo Marco Rubio e il suo battibecco con gli ex Swedish House Mafia per l’uso di una loro canzone durante la sua campagna elettorale, ora Zedd si lancia simpaticamente contro Donald Trump. 

Il tweet del dj e producer di origini russe arriva dopo la dichiarazione del candidato repubblicano sul divieto di ingresso dei Musulmani negli Stati Uniti. Ovviamente un semplice tweet lanciato da un DJ così influente, e che nemmeno vota negli States, ha creato in poche ore un turbinio di opinioni e commenti al punto che c’è da aspettarsi un qualche divieto di Donald Trump anche verso i DJ.

Fa ridere, ma non è da escludere.

ISCRIVITI ALLA FANPAGE:

Articoli Correlati

Comments are closed.

SOCIAL