Top-dj-oscar-film-clubbing

Siete in piena febbre da Oscar? Anche noi. Domenica 22 febbraio verranno consegnate le preziose statuette, ma tra le nomination non c’è nessun film che rappresenti le discoteche, i dj, le notti passate a tirare tardi sotto le luci ritmate di qualche club. Allora gli Oscar abbiamo deciso di consegnarli noi, virtualmente, ai 5 film che nella storia del cinema hanno meglio rappresentato il mondo del clubbing, tra qualche cliquè e qualche sostanza psicotropa di troppo. Quanti ne conoscete?

1.HUMAN TRAFFIC (1999)
Considerato il migliore del suo genere dalla critica , “Human Traffic” racconta la storia di un gruppo di ragazzi di Cardiff che hanno come unico svago nella loro vita noiosa e ripetitiva, quello di andare in discoteta e fare l’alba. Considerando cl’anno in cui è uscito in “Human traffic” non manca nulla, droghe, alcol, balli sfrenati e pure i cellulari modello avanguardia. Nella colonna sonora da segnalare Fat Boy Slim, Death in Vegas, Primal Scream e Underworld. Una delle scene cult di questo film.

2. ALL GONE PETE TONG (2004)
Questo film è davvero un capolavoro. Racconta la storia di Frankie Wilde, dj di Ibiza completamente geniale e folle, con un orecchio pazzesco. La sua caduta verso il basso inizia quanto Frankie diventa sordo. Il film sembra una specie di docu-fiction e tutto sembra assolutamente reale, anche se non lo è affatto.
L’ambientazione tra il sole e le spiagge di Ibiza vi trascinerà in un vortice di invidia e amarezza. Vedere Frankie perdere tutto, i soldi, la fama e pure la moglie non sarà affatto piacevole.

3. 24 HOUR PARTY PEOPLE (2002)
Questo non è solo un film sul mondo delle discoteche, racconta la storia della musica britannica partendo dal ’76 al ’97. Tutta la musica viene vissuta e ballata in un solo club, The Hacienda. La colonna sonora non si batte: dai Joy Division passando per i New Order e fino agli Happy Mondays e a Moby.

4. GO (1999)
Una commedia con qualche spennellata di thriller, ambientata a Las Vegas. I protagonisti – tra i quali riconoscerete Katie Holmes e un sacco di altri attori dalle facce note- sono dei ragazzetti in cerca di emozioni che avranno quello per cui si sono tanto indaffarati. Nella soundtrack Fat Boy Slim nel suo periodo di ascesa.

5. BERLIN CALLING (2008)
Siamo a Berlino, Dj Ickarus, reduce da un tour internazionale si ritrova senza alcuna ispirazione a dover comporre il suo prossimo album. Ickarus cerca una risposta nelle droghe ed esagera sempre di più, fino a quando non si ritrova ricoverato in una clinica con gravi problemi psichiatrici. Ma c’è una luce, in fondo al tunnel. Attore protagonista del film è Paul Kalkbrenner, musicista con all’attivo 9 album, che ha composto l’intera colonna sonora del film.

ISCRIVITI ALLA FANPAGE:

Articoli Correlati

Comments are closed.

SOCIAL