Il concetto è facile: la EDM e la underground dance music non sono da considerare come due mondi necessariamente vicini. Lo dice il DJ americano Seth Troxler. 

Queste dichiarazioni non avranno lo stesso effetto, o quantomeno non solleveranno lo stesso polverone della parole di Jeff Mills che non si dispiaceva per l’esistenza della EDM, anzi.

Penso che la EDM l’underground dance music non debbano necessariamente essere unite, non ci sono gli stessi obiettivi e interessi. Quando sono entrato nel mondo dell’elettronica ero un bambino, il vero obiettivo era esistere fuori dall’establishment ed essere se stessi”.

Tra sostenibilità della underground culture e varie parole dedicate alla musica “vera”, Seth Troxler ha anche dichiarato: “dopo un grande periodo di commercializzazione della musica dance avvenuto negli anni, penso che la gente senta il bisogno di tornare all’idea di musica vera, e di profondità. Spero che il futuro si costruisca attorno a questo concetto“.

ISCRIVITI ALLA FANPAGE:

Articoli Correlati

Comments are closed.

SOCIAL