I record più celebrati dei Dj di solito riguardano i soldi guadagnati, i dischi suonati o il numero di remix ottenuti o realizzati. Nel caso di Marco Carola, il dj napoletano, la particolarità di cui farsi vanto è la resistenza.  Durante il Sunwave Festival di Mamaia in Romani il 40enne ha tenuto caldo il suo posto dietro la console per ben 25 ore. UAU


Di solito set così lunghi vengono organizzati in serate al chiuso, dove il Dj può contare su qualche comodità in più e dove la gente ha tutte le forze necessarie a tenere sempre alta l’atmosfera. Che succeda ad un Festival è davvero una rarità. Il pubblico ha aiutato Carola a portare avanti il dj set senza intoppi.

top-dj-Marco-carola

I suoi fan di Facebook lo hanno immortalato mentre suonava seduto attrezzato con un ventilatore sul pavimento. Qualcuno ha creato anche un meme.

top-dj-marco-carola2

Il Festival ha ospitato grandi nomi come Carl Cox , Ricardo Villalobos eCraig Richards e insieme a loro alcuni talenti locali come Barac, Praslea, Livio & Roby, ma Carola ha davvero lasciato il segno anche se non ha nemmeno lontanamente sfiorato l’attuale record di dj set al momento detenuto da Norberto Loco che nel 2014 ha suonato al The Underground Temple Bar di Dublino per ben 200 ore.

(Fonte; Fonte)

ISCRIVITI ALLA FANPAGE:

Articoli Correlati

Comments are closed.

SOCIAL