Top-dj-mosse-per-sentirsi-un-djOgni dj ha il suo modo speciale di comunicare con il pubblico, ma alcune mosse sono comuni a molti. Impararle tutte vi farà sentire dei veri dj anche se l’unica pista nella quale vi esibirete è quella immaginaria nel salotto di casa vostra.

1. LO SBANDIERAMENTO
Top-dj-mossa-sbandieramento

Recentissima nuova mossa che sta cominciando a prendere piede. Non serve che ci siano i Mondiali di calcio per tirare fuori la bandiera e sventolarla. Molto apprezzato se vi esibite all’estero.

2. NEL SEGNO DEL ROCK
Top-dj-simbolo-rock

Quando il beat comincia a picchiare duro il segno del rock ci sta tutto. Sparatelo anche in versione braccia incrociate, imitando Laidback Luke, e manderete tutti in visibilio.

3. SALTA SALTA
Top-dj-invito-a-ballare

Una sorta di abbraccio al pubblico, ma più che altro un invito a saltare, ballare, darci dentro.

4. Il DITO PUNTATO DOPPIO

Top-dj-doppio-dito-puntato

Il dito puntato, inventato negli anni ’70 da John Travolta, non può mancare in discoteca. Qui in versione doppia per una doppia esaltazione.

5. BATTI IL CINQUE

Top-dj-batti-il-cinque
Un’altra mossa di affetto verso il pubblico, batti il cinque si adatta anche ai saluti finali. Qui uno splendido esempio di hig five di Albertino.

6. VOLARE

Top-dj-simbolo-volare

Quando sarete in pieno trance dalla vostra stessa musica questa è la mossa da fare. Esprimerete il concetto: mi pare di volare.

7. IL CUORE CON LE MANI
Top-dj-cuore

E’ un classico dei dj. Va usato per ringraziare il proprio pubblico della partecipazione. Bisogna allenarsi però perché non viene bene al primo colpo, invece dovete imparare a farlo anche a tempo di beat. Anche Nikki durante la festa di Radio Deejay l’ha esibito con eleganza.

ISCRIVITI ALLA FANPAGE:

Articoli Correlati

Comments are closed.

SOCIAL