Dopo un lungo periodo di assenza dalla regia di videoclip musicali finalmente Michel Gondry è tornato a creare delle piccole meraviglie. A trascinarlo dietro la videocamera sono stati i Chemical Brothers che lo hanno scelto per il video di “Go” secondo singolo estratto dall’album “Born in the Echoes”.

La firma di Gondry si riconosce immediatamente: movimenti singronizzati e robotici, sequenze in loop in una location fredda  fatta di cemento e palazzi. Nel video non c’è un finale a sorpresa e fondamentalmente non succede nulla, ma in qualche modo risulta ipnotico in quel modo che solo il registra francese riesce a fare.

I meno giovani tra voi, quelli che sono cresciuti guardando MTV, DeejayTv e poi ancora Colorado e VideoMusic conosceranno bene la meravigliosa attitudine del registra di trasformare delle canzoni in video capolavori. Negli anni 90 alcuni tra i video più belli e memorabili erano firmati da Gondry. Eccone 9 che se meritano di essere visti e rivisti

1993 Michel Gondry dirige Bjork in “Human Behavior”

1995 Michel Gondry per i Massive Attack in “Protection”

1997 – “Around The World” Daft Punk

1997 – Ancora Bjork con “Joga”

1997 – My Bachelorette di Bjork è un capolavoro

1998 – “Music Sounds Better With You” Stardust

1999- The Chemical Brothers “Let Forever Be”

2002 – Kylie Minogue “Come into my world”

2002 – The Chemical Brothers, “Star Guitar”

The Chemical Brother la settimana scorsa hanno lanciato il primo singolo “Sometimes i feel so deserted” e hanno cominciato la loro promozione in giro per il mondo. Un tour che li porterà anche in Italia per due date imperdibili. Il disco “Born in the echoes” uscirà il 17 luglio.

ISCRIVITI ALLA FANPAGE:

Articoli Correlati

Comments are closed.

SOCIAL