E’ una giornata “inedita” per la dance community mondiale: la leggenda britannica Goldie è diventato Membro Onorario dell’Ordine dell’Impero Britannico (MBE) per il suo significativo contributo al settore della musica del paese. Con tanto di “ciondolo” consegnato dal Principe Carlo. 

top-dj-goldie

La cerimonia di investitura si è svolta stamattina, ovviamente, a Buckingham Palace, a Londra. Dopo aver contribuito alla scena breakbeat inglese durante i primi anni ’90, grazie anche alla sua etichetta discografica Metalheadz, il valore culturale che la bass music firmata Goldie ha avuto a livello internazionale è, in Inghilterra, degno di riconoscimento istituzionale.

3183362000000578-0-image-a-154_1456322774910

Dopo la cerimonia Goldie ha parlato al Daily Mail del significato che ha un premio così: “L’arte e la musica sono molto importanti per i giovani – le arti devono essere sostenute in ogni modo. E’ davvero importante avere riconoscimenti e spero possa essere una buona leva per migliorare le cose e cambiare le cose“.

318333D700000578-0-image-a-158_1456322830277

Suona molto strano pensare alla musica di Goldie, a tutto quello che ha significato per il sotto-strato elettronico europeo, e vederlo in foto con il Principe Carlo d’Inghilterra. Ma è molto bello così.

ISCRIVITI ALLA FANPAGE:

Articoli Correlati

Comments are closed.

SOCIAL