top-dj-deadmau5

Da programmatore informatico a dj e produttore di successo: Joel Thomas Zimmerman, canadese classe 1981 è uno dei nomi tra i più amati della scena e il merito, oltre che alle sue capacità, è anche da ricercarsi anche nella scelta del suo look e “costume di scena”: la testa gigante di un topo, spesso accompagnata da giacca e cravatta, è un tratto distintivo del personalissimo stile di Deadmau5, ma ci sono anche tante altre cose da sapere su di lui.

1) A differenza di altri illustri colleghi tipo i Daft Punk, Deadmau5 indossa la maschera solo in scena, mentre non ha alcun problema a farsi vedere in viso. Come se non bastasse poi, interagisce di persona con i suoi fan sui social network senza alcun bisogno di intermediario: insomma, se gli scrivete, lui vi risponderà.

2) Mau5head è ciò che Deadmau5 indossa in scena, ma questo lo sapete meglio di noi. Ciò che invece non sapete è che anche il vostro parere potrebbe fare la differenza durante il prossimo live del dj. Deadmau5 infatti, permette ai suoi tanti appassionati di suggerire cambiamenti e modifiche e il bello è che molto spesso li ascolta e li segue attentamente.

3) La scelta del nome, che vuol dire topo morto – ma questo lo sapevate già – è arrivata nel lontano 2005 mentre Deadmau5 stava cambiando una scheda video sul suo computer: durante questa operazione, all’interno del pc, ecco comparire un piccolo roditore morto.

top-dj-deadmau5-maschera

4) La primissima apparizione live di Deadmau5 risale al 2010, durante l’edizione del “Coachella Festival”. Era il 16 aprile e chissà se Joel Thomas Zimmerman quel giorno avrebbe mai pensato di diventare uno dei dj tra i più amati e seguiti al mondo, che da quel momento in poi la sua carriera di programmatore informatico avrebbe potuto accantonarla definitivamente.

5) Mau5head 2.0 è l’ultimissimo modello delle maschere utilizzate dal dj che in questa versione prevede luci e artifici elettronici. Pensate che disegnarla e progettarla è stato il creatore della piramide dei live dei Daft Punk.

ISCRIVITI ALLA FANPAGE:

Articoli Correlati

Comments are closed.

SOCIAL