Top-dj-future-music-festival

Non vi siete ancora stancati di questo inverno così freddo? Di dover mettere cappello, sciarpa e guanti? Non volete fuggire dall’orribile influenza che gira in questi giorni? Eh allora, che aspettate? La soluzione a tutti questi problemi è partire, subito, per l’Australia e partecipare al Future Music Festival. Questo Festival fa tappa in diverse città australiane come Sydney, Melbourne, Perth, Brisbane e Adelaide.

Quindi mentre vi sposterete per seguire le varie potrete anche fare i turisti e scoprire questo continente straordinario e unico nel suo genere. Non siete convinti? Ok, cominciamo con il dirvi 5 motivi per cui fare subito un biglietto per l’Australia!

 1. VEDERE I PRODIGY DAL VIVO
Il gruppo di big beat britannico sforna capolavori dagli anni 90 e ancora oggi è capace di regalarci grandi suoni.
A marzo uscirà il loro nuovo album, “The day is my enemy”, e questo è il primo singolo estratto che di sicuro darà la scossa ai canguri australiani.

2. ASSISTERE A UN’ESIBIZIONE DI AVICII 
Il dj e produttore è rimasto fermo per tutto il 2014 per motivi di salute quindi ora sarà carico come una molla e di certo alzerà alla grande il livello delle esibizioni. Sarebbe bello vederlo salire sul palco con Robbie Williams, per “The Days”, ma è quasi certo che non accadrà. Ce ne faremo una ragione.

3. SCOPRIRE SE DRAKE E’ DAVVERO UN GENIO
Una voce che lascia sempre il segno e un fiuto per gli affari che non ha eguali. Drake è un rapper che ha saputo stare sempre al passo collaborando con Robin Thicke, Lil Wayne e Nicki MInaj. Ma soprattutto ha fatto una furbata come Beyoncé pubblicando un album segreto nella notte tra giovedì e venerdì  e facendo il record di ascolti su Spotify toccando quota 17,3 milioni. “If You’re Reading This, It’s Too Late” potrebbe essere il disco rap più venduto al mondo. Mica vorrete perdervi l’esibizione di uno così?

4.BALLARE TUTTA LA NOTTE
Tutta la line up del Future Music Festival spacca. Ci sono:  Avicii, Drake, The Prodigy, Afrojack, Martin Garrix, Nero, Example, Die Antwoord, Sigma, 2 Chainz, Kiesza, Tchami, Blasterjaxx, Robin Schulz, Klingande, Gorgon City, Carnage, Bassjackers, Yellow Claw, Throttle

5. SCOPRIRE TUTTE LE FOLLIE DELL’AUSTRALIA
Non vi basta ancora? Allora sintetizziamo in un solo punto tutti i vantaggi dell’andare in Australia per una decina di giorni: Vedrete i canguri e potrete assaggiarne la carne, vedrete l’oceano, le spiagge bianche, le ragazze in costume rosso che fanno le bagnine, mangerete dei gamberoni grandi come delle cosce di pollo e poi ci sono i coccodrilli, i surfisti, c’è la gold coast per quelli sognano di sentirsi dentro a una puntata di Geordie Shore.

Girando da una città all’altra dell’Australia darete un nuovo significato ai concetti di “tasso di umidità” e “stagione delle piogge”, ma soprattutto con un pizzico di fortuna potreste perfino fare la conoscenza di ragni, serpenti e meduse che attenteranno alla vostra vita alla prima occasione.

ISCRIVITI ALLA FANPAGE:

Articoli Correlati

Comments are closed.

SOCIAL